Introduzione

La Comunità psichiatrica di tipo B denominata “Don Ferraro”, ubicata nel Comune di Incisa Scapaccino (AT) si qualifica per una tipologia d’intervento caratterizzato da uno standard medio di protezione e da un elevato livello riabilitativo.

La Comunità prevede un periodo di permanenza variabile in base alle esigenze individuali fino a tempi prolungati sempre nel rispetto delle indicazioni fornite dalla normativa regionale vigente.

Essa ha l’obiettivo di migliorare la capacità di autonomia personale e sociale tramite un programma ad hoc concordato con l’equipe curante sul territorio. Il paziente viene accolto in Comunità su proposta scritta del Servizio di Salute Mentale competente sul territorio, previo colloquio di valutazione da parte dello psichiatra dell’equipe.

 

Tipologia di pazienti:

La Comunità accoglie pazienti ambosessi maggiorenni affetti da disturbi di pertinenza psichiatrica quali: psicosi, disturbi della sfera affettiva (gravi disturbi dell’umore), disturbi di personalità e, più recentemente, disturbi psichiatrici a doppia diagnosi, cioè associati ad abuso di alcool o ad uso di sostanze psicoattive, oltre a pazienti inviati dall’autorità giudiziaria. I pazienti accolti sono tutti fisicamente autosufficienti.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.